Q U I N T O S U B I T O

Startup Innovativa Fintech

La soddisfazione del cliente per far crescere il tuo business nella cessione del quinto.

Se non soddisfi i tuoi clienti la tua attività fallirà.

I dati lo confermano.

Attualmente sono in crescita solo le aziende che danno priorità alla “Customer Satisfaction”, alla soddisfazione dei propri clienti, dei propri utenti.

Clienti soddisfatti (o utenti soddisfatti) che possono diventare anche i tuoi migliori venditori: una ricerca mostra che il 77% delle persone condivide le proprie esperienze positive.

Inoltre, mantenere felici i tuoi attuali clienti (il tuo portafoglio) è un buon affare a lungo termine. Acquisire nuovi clienti è da 5 a 25 volte più costoso che mantenere i clienti attuali.

Un’esperienza poco piacevole è invece il motivo principale dell’abbandono degli utenti nelle tue campagne web, sia per acquisire nuovi clienti che per riproporti con un rinnovo di cessione del quinto.

Generare “traffico e lead” di qualità deve essere quindi il tuo obiettivo primario che probabilmente possiamo collegare ad un’altra esigenza: mantenere i tuoi clienti in portafoglio e monetizzare il tuo database.

Un’azienda, un agente in attività finanziaria come te, semplicemente non può crescere in modo sostenibile se ha, a monte, un problema di abbandono nelle proprie campagne di lead generation.

Tasso di abbandono che possiamo già prevedere misurando la soddisfazione degli utenti quando, dopo aver compilato i 6 campi per la richiesta di un preventivo per una nuova cessione del quinto o per un rinnovo, si ritrovano con la frase penosa

“Grazie, verrai contattato al più presto da un nostro consulente”.

Sai quanti chiudono la pagina?

Sai quanti ti mandano a benedire?

Sai quanti passano alla concorrenza?

E’ questa la tua idea di “Customer Satisfaction”?

Pensi siano soddisfatti dell’esperienza?

Tu saresti soddisfatto se per un preventivo di un hotel, di una assicurazione, dovresti “dare” i tuoi dati per poi essere ricontattato?

Tu spendi in campagne, cerchi di tenerti stretto il tuo portafoglio e poi, quando arriva il momento giusto non sei pronto.

Quando lui è pronto per un nuovo prestito con cessione del quinto o per il rinnovo di quello in corso tu non sei pronto a “soddisfare” la sua esigenza.

Non sei in grado di fargli sapere immediatamente, online, in modalità self-service, se è in possesso dei requisiti base per accedere al prestito con cessione del quinto e quanto può ottenere.

Con QuintoSubito può farlo.

Può chiederti addirittura di verificare la reale fattibilità e allegarti i documenti base da solo, in area riservata.

Questa si che è un’esperienza appagante.

Per lui e per te.


Leave a Comment

11 + 5 =